-sensible o sensitive?-

Nota d'uso
Il significato primario dell'aggettivo sensible non è “sensibile”, ma “sensato, assennato”, specie in riferimento a decisioni basate più sul buonsenso che sui sentimenti (e a chi le prende): It would be sensibile to take an umbrella in case it rains, sarebbe sensato portare un ombrello nel caso venga a piovere; Lucy is growing up into a sensibile young woman, Lucy sta diventando una giovane donna assennata. L'aggettivo sensitive in genere vuol dire “sensibile” nei significati principali della parola italiana, cioè in riferimento a chi è permaloso o suscettibile: to be very sensitive to any form of criticism, essere molto sensibile a ogni forma di critica; a chi ha facilità a comprendere i sentimenti degli altri ed è gentile con loro: He was a sensitive colleague who always listened sympathetically, era un collega sensibile che ascoltava sempre con grande comprensione; a qualcosa che suscita forti emozioni: Euthanasia is a sensitive issue, l'eutanasia è una questione sensibile; a qualcosa o qualcuno che reagisce in modo intenso a uno stimolo: Highly perfumed products may irritate sensitive skin, i prodotti molto profumati possono irritare la pelle sensibile.

English-Italian dictionary. 2013.

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.